Giovedě, 27 Aprile 2017  

MATERIALE DOCUMENTALE

IN EVIDENZA

PROGRAMMI DEI CORSI , MATERIALE DIDATTICO E INFORMAZIONI PER GLI STUDENTI

LINKS

ISTITUZIONI IN ITALIA

ISTITUZIONI NEL MONDO

LA RIFORMA COSTITUZIONALE ED ELETTORALE

LINKS UTILI

PROGETTO STRATEGICO CNR "SUPPORTO ALL'ATTIVITA' DEL PARLAMENTO" E RICERCHE PRIN

SCRITTI RECENTI

REFERENDUM ABROGATIVO E REVIVISCENZA

Federico II: alle origini dello Stato sociale

"NOMOS. LE ATTUALITA' DEL DIRITTO

CONVEGNI, ATTI E SEMINARI

06/07/2016

«X RAPPORTO SULL'ECONOMIA ITALIANA»

LA SOSTENIBILITA' SOCIALE E POLITICA DELLE PREVISIONI -ECONOMICHE: Bruno COSTI, Nicola ANTONETTI, Giuseppe DE RITA, Fulco LANCHESTER, Gianfranco PASQUINO, Piero SANSONETTI


I TEMI I - ANALISI EUROPA 2012-2016 ��E SE DRAGHI NON CI FOSSE STATO?� Cio� cosa sarebbe successo se, a partire dal 2012 in poi, non si fosse attuato il Quantitative Easing e la drastica riduzione dei tassi di interesse e, di conseguenza, l�euro fosse rimasto alla precedente quotazione sopra 1,34? �MA DRAGHI DA SOLO NON BASTA�PERCHE�... BREXIT E� UN PROBLEMA, MA NON E� �IL� PROBLEMA. IL PROBLEMA INFATTI E� L�EUROPA CHE NON C�E�� ITALIA 2009-2019 10 ANNI, 5 GOVERNI, 18 DPEF/DEF: STESSI NUMERI, STESSE MANIPOLAZIONI MEDIATICHE. E poich� i numeri parlano da soli�chi scrive il Def? E chi lo firma, lo legge? E chi lo scrive, lo rilegge? II � PREVISIONI ECONOMIA ITALIANA 2016-2020 UN PROFILO DI RIPRESA MODESTO E FRAGILE: SENZA BREXIT POCO SOPRA L�1%, DOPO BREXIT POCO SOTTO L�1%. E comunque, PIL e Disoccupazione tornano ai livelli pre-crisi del 2007 attorno al 2027/2028. Se tutto va bene�sono rovinati (dai ventenni ai quarantenni) E allora, piuttosto �che dire�, il nodo politico � �che fare�? IL PROGRAMMA MATTINA Ore 9:30 Introduzione e saluti, Nicola ANTONETTI, presidente Istituto Luigi Sturzo X� RAPPORTO SULL�ECONOMIA ITALIANA I - LE ANALISI: 2012 � 2016 Ore 10:00 EUROPA 2012-2016: coordina Danilo Taino, Corsera �E SE DRAGHI NON CI FOSSE STATO? Mario BALDASSARRI, presidente Centro Studi Economia Reale Ore 10:30 MA DRAGHI DA SOLO NON BASTA� Lamberto DINI, gi� Banca d�Italia e Presidente del Consiglio Giorgio LA MALFA, Fondazione Ugo La Malfa Enzo MOAVERO MILANESI, Luiss Ore 12:00 ITALIA 2009-2019: coordina Dino Pesole, IlSole24Ore 10 ANNI, 5 GOVERNI, 18 DPEF/DEF: STESSI NUMERI, STESSE MANIPOLAZIONI MEDIATICHE. E poich� i numeri parlano da soli�chi scrive il Def? E chi lo firma, lo legge? E chi lo scrive, lo rilegge? Mario BALDASSARRI, presidente Centro Studi Economia Reale Ore 12:30 Antonio PEDONE, Professore Emerito Universit� di Roma La Sapienza Giancarlo MORCALDO, gi� Banca d�Italia Raffaele SQUITIERI, ex-Presidente Corte dei Conti Ore 13:30 � 14.30 BUFFET-LUNCH POMERIGGIO X� RAPPORTO SULL�ECONOMIA ITALIANA II � LE PREVISIONI Ore 14:30 - Le prospettive dell�Economia Mondiale ed Europea Emilio ROSSI, Oxford Economics, Londra-Milano Ore 15:00 � Le previsioni sull�Economia Italiana: 2016-2020 A - L�effetto Brexit B � Le previsioni di Economia Reale a confronto con i dati del DEF Mario BALDASSARRI, presidente Centro Studi Economia Reale Ore 15:30 - ANALISI E PROPOSTE DEGLI ECONOMISTI: Coordina: Eugenio FATIGANTE, Avvenire Vincenzo VISCO, presidente NENS Nicola ROSSI, Universit� di Roma Tor Vergata Giulio SAPELLI, Universit� di Milano Ore 16:30 � LA SOSTENIBILITA� SOCIALE E POLITICA DELLE PREVISIONI ECONOMICHE Bruno COSTI, presidente Club dell�Economia Nicola ANTONETTI, Presidente Istituto Luigi Sturzo Giuseppe DE RITA, Censis Fulco LANCHESTER, Universit� di Roma La Sapienza Gianfranco PASQUINO, Professore Emerito di Scienza Politica, Universit� di Bologna Piero SANSONETTI, Direttore Il Dubbio Ore 18:30 Conclusioni