Mercoledì, 18 Ottobre 2017  

MATERIALE DOCUMENTALE

IN EVIDENZA

PROGRAMMI DEI CORSI , MATERIALE DIDATTICO E INFORMAZIONI PER GLI STUDENTI

LINKS

ISTITUZIONI IN ITALIA

ISTITUZIONI NEL MONDO

LA RIFORMA COSTITUZIONALE ED ELETTORALE

LINKS UTILI

PROGETTO STRATEGICO CNR "SUPPORTO ALL'ATTIVITA' DEL PARLAMENTO" E RICERCHE PRIN

SCRITTI RECENTI

REFERENDUM ABROGATIVO E REVIVISCENZA

Federico II: alle origini dello Stato sociale

"NOMOS. LE ATTUALITA' DEL DIRITTO

CONVEGNI, ATTI E SEMINARI

05/03/2015

«PRIN 2010-2011 -PARLAMENTI NAZIONALI E UNIONE EUROPEA NELLA GOVERNANCE MULTILIVELLO-CONVEGNO CAMERA DEI DEPUTATI»

Parlamenti sub-statali nella dimensione nazionale ed europea Camera dei deputati Aula del Palazzo dei gruppi parlamentari Roma, gioved 5 marzo 2015 ore 9,00


PRIN 2010-2011 PARLAMENTI NAZIONALI E UNIONE EUROPEA NELLA GOVERNANCE MULTILIVELLO CONVEGNO Parlamenti sub-statali nella dimensione nazionale ed europea Camera dei deputati Aula del Palazzo dei gruppi parlamentari Roma, gioved 5 marzo 2015 ore 9,00 Ore 9,00 Saluti Michele Bordo, Presidente della XIV Commissione (Politiche dellUnione europea) - Camera dei deputati. Fulco Lanchester, Dipartimento di Scienze politiche - Universit Sapienza di Roma; coordinatore nazionale del PRIN 2010-2011 Parlamenti nazionali e Unione europea nella governance multilivello. Ore 9, 30 Relazione introduttiva Francisco Balaguer Callejn, Dipartimento di Diritto costituzionale - Universit di Granada; coordinatore dellunit di ricerca PRIN Universit di Granada, I Parlamenti sub-statali e la costruzione di una democrazia pluralista a livello europeo. Ore 10, 00 Presiede Gianliborio Mazzola, Master di II livello in Istituzioni parlamentari "Mario Galizia" per Consulenti d´Assemblea. Anna Leone, Consiglio della Regione Friuli Venezia Giulia, La partecipazione del Consiglio della Regione Friuli Venezia Giulia alla formazione degli atti normativi europei: prime applicazioni del modello collaborativo Consiglio-Giunta previsto dal regolamento consiliare. David Melding, Deputy Presiding Officer of the National Assembly for Wales, National Assembly for Wales: Role of a Sub-Member State Parliament in the EU Policy and Legislative Process. Barbara Attili, Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna, Un caso pratico di partecipazione regionale ai processi decisionali dellUnione europea: lAssemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. Luk Van Looy, Legal advisor of the Flemish Parliament, The Flemish Parliament: A Full Member of the Belgian Parliamentary System in the European Union. Barbara Sardella, Assemblea legislativa della Regione Marche, L´applicazione in concreto del principio di sussidiariet a livello regionale: il caso della Regione Marche. Laura Frosina, Dipartimento di Scienze politiche - Universit Sapienza di Roma, Regioni e Unione europea dopo il Trattato di Lisbona. Il Comitato delle Regioni, i Parlamenti regionali e le sfide della multilevel governance. Ore 11,45 Coffee break Ore 12,00 Presiede Paolo Pietrangelo, Direttore generale della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome. Astrid Zei, Dipartimento di Scienze politiche -Universit Sapienza di Roma, La partecipazione dei Lnder austriaci e tedeschi alla formazione del diritto dellUnione europea: dritto e rovescio nella trama della multilevel governance federale ed europea. Gabriella Rosa, Consiglio della Regione Abruzzo, Il ruolo del Consiglio regionale e quello della Giunta nei processi di formazione e di attuazione del diritto europeo: le tappe e i tratti salienti di un modello collaborativo. Jos Tudela Aranda, Letrado de las Cortes de Aragn, The Involvement of Spanish Autonomous Parliaments in EU affairs. Fabrizio Scim, Segretario Generale dellAssemblea Regionale siciliana, Partecipazione della Commissione Ue dell´Assemblea alle reti di monitoraggio della sussidiariet nel quadro del processo di governance multilivello. Giulia Aravantinou Leonidi, Dipartimento di Scienze politiche - Universit Sapienza di Roma, Listituzionalizzazione della presenza regionale in Europa da Maastricht a Lisbona: affermazione della dimensione regionale e regionalizzazione dellUE. Ore 13,30 Light Lunch Ore 14,30 Relazione di sintesi Fulco Lanchester, Dipartimento di Scienze politiche - Universit Sapienza di Roma; coordinatore nazionale del PRIN 2010-2011 Parlamenti nazionali e Unione europea nella governance multilivello. Ore 15,00 Tavola Rotonda Raffaele Cattaneo, Presidente del Consiglio della Regione Lombardia. Vannino Chiti, Presidente della XIV Commissione (Politiche dellUnione europea)- Senato della Repubblica. Fabrizio Cicchitto, Presidente della III Commissione (Affari esteri e comunitari)- Camera dei deputati Gianpiero D´Alia, Presidente della Commissione parlamentare per le questioni regionali- Camera dei deputati Giancarlo Giorgetti, Presidente della Commissione parlamentare per l´attuazione del federalismo fiscale- Camera dei deputati Franco Iacop, Presidente del Consiglio della Regione Friuli Venezia Giulia. Piero Lacorazza, Presidente del Consiglio della Regione Basilicata. Francesco Palermo, Senatore e membro della Commissione parlamentare per la semplificazione- Senato della Repubblica Raffaele Ranucci, Senatore e membro della VIII Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazione) - Senato della Repubblica. Francesco Paolo Sisto, Presidente della I Commissione (Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) - Camera dei Deputati. Antonio Tajani, Vicepresidente del Parlamento europeo. Danilo Toninelli, Vicepresidente della I Commissione (Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) Camera dei Deputati.